Xia-Xiaowan-9

Xiaowan, nato a Beijing nel 1959, utilizza una tecnica ispirata ai dipinti su lastre multiple di vetri che, fino poco tempo fa, si vedevano fare per strada ai fantasmi cinesi. A metà strada tra pittura, scultura e una forma imprecisa di ologramma, le sue opere sono corposamente fumose e straordinariamente 3D, oggi soddisfatto da quest’esperimento, certamente costoso, è tornato ha dipingere su tela.

Write a critique

Write