banksy-street-artist-640x416

A tre decenni dalla sua comparsa il fenomeno socio-culturale del graffitismo urbano è esploso ed è stato assorbito in parte anche da logiche di guadagno quindi una Top Ten è d’obbligo.

Il lavoro degli street artist è un tocca- sano per chi come me  vede nella cementificazione un orrore, il fatto è spontaneo , anche Pasolini era disgustato dalla crescita senza controllo e dall’ imponente opera di cementificazione che sta consumando il suolo, ma questi artisti consapevolmente non solo arricchiscono le nostre città di capolavori ma  rendono l’esistenza in questi luoghi meno anonima .

La Street art si manifesta in luoghi pubblici senza nessuna mediazione e con messaggi diretti e spesso di denuncia è  il  mezzo artistico di questo secolo per eccellenza.

A questa Top Ten ne seguiranno altre….un grazie al gruppo facebook The Real Art of Street Art

Redazione

BELIN:
http://belin.es/graffiti/category/graffitis/

LIQUEN:
http://www.arte-en-la-calle.com/

etam crew:
http://www.etamcru.com/

 

Aryz / Mexico City:
https://www.facebook.com/aryz.aryz?fref=ts

 

Street view of the new piece from INTI, this time in Paris, France. Here’s his page:
https://www.facebook.com/INTI.INTI.INTI

 

ARYZ & OS GEMEOS / LODZ / POLAND:
https://www.facebook.com/isupportstreetart

 

steep steep aeon / ecuador /2012:
http://www.estivenmera.com/#

 

ASHOP / MONTREAL / CANADA:
http://www.ashop.ca/

seth / merapi / india:
http://www.globepainter.com/#/info?id=361

 

 

 

Write a critique

Write