obey-giant-toxicity-inspector

Shepard Fairey, alias Obey si occupa in continuazione di progetti che hanno a che fare con l’attivismo politico e la rivendicazione dei diritti delle minoranze. Uno stile , il suo, ironico e pungente ispirato alla propaganda politica degli anni trenta.

Crea i suoi primi rudimentali sticker  con la foto di Andrè the Giant, famoso lottatore di wrestling  e la scritta Obey (obbedisci) finendo su ogni lampione e muro della sua città ( Charleston, South Carolina ).

Pioniere del guerrilla art oggi Farey è a capo di un vero e proprio impero della grafica,  ma il lavoro che lo ha fatto conoscere in tutto il mondo è stato il ritratto di Barack Obama, l’opera è diventa l’immagine-icona del candidato alla presidenza degli Stati Uniti.

Ieni Alexandra

600w obey-giant-10-cop Occupy_HOPE-500x753

Write a critique

Write