594_1epidemic_1_lb

Misha Gordin è un artista autodidatta,nato nel 1946 a Riga, ex Unione Sovietiva, studia per diventare ingegnere aeronautico e lavora come progettista di attrezzature per effetti speciali per la Riga Studios Motion.In rotta di collisione con il regime comunista, nel 1974 si trasferisce negli Stati Uniti e inizia un lungo periodo di esperimenti e prove, deciso a non abbandonare il metodo tradizionale, i suoi lavori sono il risultato di un lungo processo di assemblaggio analogico.

Alcune sue opere sono il risultato dell’assemblaggio di più di 100 negativi, “Uso una tecnica multipla di fotomontaggi tramite ingrandimenti di immagine stampate da diversi negativi. Negli anni ho preferito questa tecnica e adesso posso fare quasi tutto quello che si ottiene con Photoshop. Ma le manipolazioni digitali hanno un grande vantaggio. Hanno un comando “annulla”. Nel mio caso, alcuni errori nella fase di stampa sono decisivi e mi riportano indietro al primo passo”.

Write a critique

Write