12092401

Liu Baojun è un artista cinese, nato nel 1963 nel nord-est, provincia di Liaoning, il suo cruccio per le rotondità è palese, un Botero con gli occhi a mandorla che ci ricorda il detto “grasso è bello”, nel suo caso, tale affermazione è un diktat.

Considerato una stella nascente nel panorama artistico cinese, in patria è anche molto criticato per aver scardinato il tabù del fumo al femminile, in Cina infatti non era permesso alle donne fumare ma, non solo , le donne ritratte da Liu Baojun sembrano anche godere di questo lusso concesso, altro tabù infranto!

Donnine rotonde, compiaciute dal loro essere circolari e dalla loro fierezza di costumi, irrompono ora con vestiti tradizionali, ora completamente nude, in ritratti ad olio che vogliono schiacciare l’occhiolino ora all’arte classica ora alla pittura tradizionale cinese.

Ieni Alexandra

Write a critique

Write