lee-chen-dao_web25

Lee Chen Dao è un giovane artista Taiwanese, classe 1982, ha ricevuto un MFA dal Department of Fine Arts ,National Taiwan Normal University, i suoi lavori sono principalmente oli su tela o pastelli.

Non si capisce bene se il suo studio della pittura classica sia stato assorbito dalla sua visione rosa del mondo, oppure le evidenti citazioni all’arte antica siano un chiaro segno della sua volontà di legarsi ad un passato glorioso, fatto sta che il suo modo di rapportansi è sicuramente bizzarro e curioso.

Il giovane di Caravaggio tiene in mano un cestino del supermercato, la donna di Ingres diventa un obeso (forse anche maniaco), i giocatori di carte diventano asiatici nei modi, negli sguardi e nel baro. Anche i supereroi vengono trascinati in questo bizzarro gioco di ruolo dove i miti classici o commerciali assumono una dimensione più umana e quindi più trash!

Ieni Alexandra

Write a critique

Write