Come ogni natale , Gaetano vi propone il suo discorso alla nazione, il 2012 è stato un anno strano che in molti casi ci ha lasciato senza parole.

Buona Visione

Write a critique

Write