Tecnica mista su tela

Fabio Deronzier è un giovane arista francese, nato nel 1996 da una famiglia di artisti, resta orfano di padre all’età di 3 mesi, sarà la madre a spingerlo verso la carriera artistica. Didascalici i suoi dipinti, spessi, quasi monocromi, con quel carattere monumentale del vuoto che schiaccia e annulla il personaggio fino a farlo diventare macchia, ombra testimone. Altro discorso per la sua piccola serie fotografica, religiosa quasi mistica, auto-riparatrice e volutamente caratterizzata da getti d’inchiostro neri come a voler rendere reali i segni del peccato.




Write a critique

Write