battle-royale

Un film di Kinji Fukasaku. Con Tatsuya Fujiwara, Aki Maeda, Taro Yamamoto, Kou Shibasaki, Masanobu Ando. continua» Titolo originale Batoru rowaiaru, durata 114 min. – Giappone 2000.

TRAMA

I giovani giapponesi sono troppo esagitati. Per disciplinarli viene emanato il Battle Royale Act: ogni anno una scolaresca viene estratta a sorte e catapultata su un’isola deserta. Sorvegliati dal prof. Takeshi e da un nucleo militare, gli studenti si giocano la “battaglia reale”: ognuno riceve un’arma diversa, che sia un bazooka o una pinza per le ciglia, e si dà alla macchia. Scopo del gioco: eliminare tutti gli altri entro tre giorni. Regole: nessuna.
Un soggetto assurdo dà il via ad uno tra i film più agghiaccianti mai realizzati, in cui timidi secchioni diventano spietati assassini (morendo peraltro in gran velocità), ragazzine risolvono piccole gelosie amorose a colpi di mitra, tutto sotto l’occhio cinico e spietato di un Takeshi Kitano all’apice della sua cattiveria.

Beat Takeshi è magistralmente bravo nell’interpretare lo spietato general manager di questo gioco stile “mai dire banzai”, lo splatter è sempre un must, infine, questo film ha fatto storia.

Frase celebre ” Saresti capace di uccidere il tuo migliore amico? ”

Valutazione


.

Write a critique

Write